Libri al Mario Mieli

Benvenuti nella sezione “Libri al Mario Mieli”. In questo spazio troverete tutti gli appuntamenti per le presentazioni dei libri e per Il Salotto di Oscar e Virginia che nel corso dell’anno vi proporremo per conoscere e parlare dei più diversi aspetti dell’universo GLBT e non solo.

Domenica 26 febbraio 2017 – ore 18.00 presentazione libro “Il racconto dello sguardo acceso” di Franco Buffoni

Postato da il 20/Feb/2017 in Presentazioni Libri | Comments Off on Domenica 26 febbraio 2017 – ore 18.00 presentazione libro “Il racconto dello sguardo acceso” di Franco Buffoni

Domenica 26 febbraio 2017 – ore 18.00 presentazione libro “Il racconto dello sguardo acceso” di Franco Buffoni

Domenica 26 febbraio 2017 – ore 18.00 Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli Presenteranno il libro insieme all’autore Francesco Paolo Del Re e Andrea Maccarrone. Interviene Francesco Gnerre   “Il racconto dello sguardo acceso” è un libro di prose pubblicato nel 2016 dall’editore Marcos y Marcos. Nel 2016 ha vinto il Premio Alessandro Tassoni di Modena per la sezione narrativa. È veramente acceso lo sguardo sul mondo in questi racconti appassionati. Che si parli di un amore consumato dietro la saracinesca chiusa di una pizzeria, di una ragazza sensuale che attraversa un ponte a grandi falcate e chiede a un passante can you give me fire, che si tocchi...

continua a leggere

MICKEYMOUSE03

Postato da il 30/Jan/2017 in libri, Presentazioni Libri | Comments Off on MICKEYMOUSE03

MICKEYMOUSE03

Domenica 5 febbraio ore 19:00 sarà presente l’autore Interviene: Paolo Vanacore Letture di Mario Borgioni Coordina Carmine Sorrentino consigliere Circolo “Mario Mieli” Michele (mickeymouse03) conosce in chat Francesco (itagnolo75). Tra una chiacchierata e l’altra, davanti a un monitor, i due ragazzi si innamorano. Una sera Francesco confessa a Michele di essere un prete. Gli racconta un’esistenza inquieta fatta di fughe e pentimenti e la fatica di amare perché ai preti è vietato. Col crescere dell’intimità, Francesco riversa su Michele il fallimento di una vita nascosta nella religione per oscurare la sua omosessualità. Michele lo spinge ad abbandonare il clero,...

continua a leggere

Una coppia perfetta. L’amore ai tempi di Grindr

Postato da il 5/Dec/2016 in libri, Presentazioni Libri | Comments Off on Una coppia perfetta. L’amore ai tempi di Grindr

Una coppia perfetta. L’amore ai tempi di Grindr

Domenica 11 ore 18:30 presentazione di “Una coppia perfetta. L’amore ai tempi di Grindr” di Mariano Lamberti. Sarà presente l’autore Marco è un creativo che lavora nella pubblicità. Alex è infermiere in una struttura ospedaliera. Si contattano su Grindr, l’app per incontri veloci e immediati. L’intesa è istantanea, vanno a vivere insieme da subito e diventano una coppia. Coppia nasce dal latino “copulare”, e vuol dire “unire in matrimonio”. L’altro significato, scopare, è venuto dopo. Nonostante la convivenza e le apparenze formali, Marco non cambia le sue abitudini: segue fedelmente i suoi impulsi, le sue smanie sessuali, e tradisce Alex con metodica...

continua a leggere

La pioggia prima che cada

Postato da il 6/Apr/2016 in Il Salotto di Oscar e Virginia | Comments Off on La pioggia prima che cada

La pioggia prima che cada

Il titolo prende origine dalla frase, apparentemente insensata, che viene pronunciata da una bambina, Thea, sulla riva di un lago. Coe si affida alle emozioni di Thea per catturare quegli istanti che precedono un temporale: odori, rumori, ma anche bisogno di proteggersi, di correre, di coprirsi. È proprio su quel lago sta per finire un grande amore, quello di Rosamond e Rebecca, due giovani donne che sfidano le convenzioni di una Inghilterra anni cinquanta. Il libro è un raccolta di istantanee che Rosamond, settantenne e stanca di vivere, descrive in ogni dettaglio a Imogen, figlia di Thea, cieca dall’età di tre anni. Coe narra una storia lunga 50 anni attraverso la descrizione...

continua a leggere

Gli occhiali d’oro di Giorgio Bassani

Postato da il 2/Mar/2016 in Il Salotto di Oscar e Virginia | Comments Off on Gli occhiali d’oro di Giorgio Bassani

Gli occhiali d’oro di  Giorgio Bassani

Un giovane studente ebreo della facoltà di lettere (si crede Bassani stesso) racconta la storia tramite la narrazione in prima persona: Fadigati, già affermato medico a Ferrara, è conosciuto sia per la sua abilità, la sua raffinatezza, e la sua cultura sia per la sua presunta e latente omosessualità che gli costa l’emarginazione dalla sua alta classe sociale (quello che poi capiterà anche al narratore della storia, lo studente ebreo a seguito dei provvedimenti presi contro gli ebrei da parte di Mussolini), inizia a prendere lo stesso il treno mattutino per Bologna del narratore e dei suoi amici. Sul treno, tra i ragazzi universitari, conoscerà anche lo scapestrato ed egoista...

continua a leggere