Il Mario Mieli a Teatro – Convenzione Teatro dell’Angelo – Fino al 4 febbraio “Ti parlerò d’amor”

Il Mario Mieli a Teatro – Convenzione Teatro dell’Angelo – Fino al 4 febbraio “Ti parlerò d’amor”

Teatro dell’Angelo – Via Simone de Saint Bon 19

1, 2, 3 febbraio alle ore 21.00

4 febbraio alle ore 17.30

Rinchiusi in un piccolo appartamento ingombro di valigie dove si respira un clima d’attesa troviamo immersi i personaggi di Ti parlerò d’amor: due sfortunati artisti di cabaret nella Berlino degli anni Trenta che cercano l’occasione per rilanciare altrove la propria carriera. Due vite legate l’una all’altra da un sodalizio artistico e da un amore incondizionato. Lo spettacolo, pur essendo un musical, illustra le problematiche della diversità sessuale e razziale nella Berlino del 1936. Sono i tempi delle Olimpiadi, ma anche delle leggi razziali. Lei sogna di raggiungere in America Marlene Dietrich che un giorno lontano le ha scritto una lettera d’incoraggiamento; lui, più realisticamente, pensa a Parigi (rifugio di artisti perseguitati). Ne nascono situazioni comiche e momenti di poesia, scanditi da sogni, ricordi e dalle memorie musicali di Weill, Stolz, dalle canzoni francesi e italiane del tempo, da Gershwin: un percorso affascinante, dalla drammatica e toccante conclusione.  Un testo tra prosa e musica, dove le canzoni assumono la funzione per i due protagonisti ora di dialogo ora di monologo. Un omaggio al mondo del cabaret tedesco e a quegli autori che dovettero fuggire dalla Germania per evitare le persecuzioni naziste, con citazioni d’operetta. Lo spettacolo vuole  stigmatizzare la fino di un epoca, l’epoca dell’Operetta, che vide spazzati via dalle persecuzioni naziste tanti dei suoi celebri protagonisti, che rappresentavano quel tessuto culturale europeo che era protagonista in ogni forma di spettacolo in Europa dal Teatro al Cinema.

Biglietto ridotto a 15 € per i Soci del Mieli . Per informazioni e prenotazioni Teatro dell’Angelo 06/37513571

ti_parlero_damor*..