Assurdo ProVita alla Festa dell’Unità.

Assurdo ProVita alla Festa dell’Unità.

Il Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli condanna con forza la decisione del PD romano di ospitare all’interno della Festa dell’Unità della Capitale un dibattito di “ProVita”, un’associazione sostenitrice delle terapie riparative e fiera oppositrice dei diritti della comunità lgbtqi e delle donne,  in primis il diritto all’interruzione volontaria di gravidanza.

“Com’è possibile che il principale partito del centrosinistra italiano dia spazio all’interno della sua  kermesse a un’organizzazione la cui principale attività è contrastare qualsiasi progresso nel campo dei diritti fondamentali delle minoranze?” afferma Mario Colamarino, Presidente del Circolo Mario Mieli, che afferma ancora: “giustificare una scelta di questo genere invocando la necessità di un contradditorio non solo è offensivo ma preoccupante.

Il PD romano chi ha intenzione di invitare in occasione della Giornata della Memoria?”.

Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli

Mario Colamarino – Presidente

3463677456

 

Ufficio Stampa

065413985